Realtà aumentata: come trasforma le nostre vite

Cos’è la realtà aumentata e come sta trasformando le nostre vite? Scopritelo nel nostro blog!

La realtà aumentata, in inglese AR (augmented reality), è la tecnologia che consente di sovrapporre informazioni multimediali a quelle che, normalmente, vediamo con i nostri occhi.

La realtà aumentata è una tecnologia tutt’ora in continua evoluzione e rappresenta una realtà alterata che, rispetto a quella percepita dai nostri sensi, aggiunge informazioni virtuali e artificiali.

Il principio della AR è quello dell’overlay; per esempio, la fotocamera scansiona l’oggetto nell’inquadratura, questo viene riconosciuto dal sistema e attiva così un nuovo livello di comunicazione che si sovrappone e si integra alla realtà, aumentando la quantità di dati in relazione all’oggetto letto.

Guardando un po’ indietro, troviamo i primi esempi di realtà aumentata nel settore dell’aeronautica militare, con gli head-up display (HUD) – visore a sovrimpressione. Questo strumento serviva per mostrare ai piloti sugli aerei da combattimento i dati di volo, come la quota e la velocità del velivolo o la distanza dall’obiettivo, senza bisogno di distogliere l’occhio dalla guida. Questa tipologia di tecnologia, è stata poi adottata dall’aviazione civile, su navi e aerei sempre in specifici settori. Invece, si parla di realtà aumentata con risvolti positivi nella vita quotidiana grazie a Layar, un’applicazione dell’iPhone 3GS, creata nel 2009. Layar era un reality browser che, grazie ai dati su longitudine e latitudine ricavati dal GPS del dispositivo, consentiva di inquadrare con la fotocamera uno specifico edificio o monumento per ricevere informazioni sul nome, la storia ecc. oppure indicazioni su luoghi di interesse adiacenti.

È con i Google Glass che, le potenzialità della realtà aumentata fanno un salto in avanti. Grazie al colosso di Mountain View, l’utente, indossando gli occhiali Google Glass, e utilizzando semplicemente la sua voce o il touchoad integrato, fa ricerche su Google, naviga il web, scorre i social network, messaggia, fa chiamate e così via. Le potenzialità della AR sono innumerevoli, e ancora oggi giorno poco sfruttate. I campi nei quali può essere sfruttata spaziano dall’industria meccanica, come nel settore automobilistico e nelle officine, ai settori tecnici di manutenzione e impianti come le caldaie, i sistemi elettrici e idraulici e di gas. La realtà aumentata può essere utilizzata anche in ambito museale e nelle attività svolte dalla pubblica amministrazione. Grazie alla AR, infatti, è possibile comunicare coinvolgendo un numero maggiore di persone e instaurare un nuovo tipo di coinvolgimento virtuale tra loro.

Per esempio, all’interno di un museo, il viaggio che il visitatore può percorrere, si stacca dalla semplice realtà: l’utente entra in contatto con uno scenario virtuale, anche in 3D e vi interagisce. La realtà aumentata sta trasformando la nostra vita quotidiana. Questa tecnologia applica un valore aggiunto alle nostre esperienze di ogni giorno, coniugando qualità e quantità di dati, e arricchisce l’experience di ogni utente.

Richiedi informazioni

Compila il form per richiedere maggiori informazioni senza impegno.

Tosco Data Srl